Sicurezza pubblica – Antimafia – Informativa interdittiva – Qualora l’interessato sia stato assolto in sede penale – Dubbi sulla continuità delle frequentazioni dei soci amministratori – Familiare controindicato privo di rapporti di gestione nell’impresa – Insufficienza del quadro indiziario – Mancata valutazione di ammissibilità dell’impresa alla misura delle prevenzione collaborativa (art. 94-bis) – Tutela cautelare…

Sicurezza pubblica – Antimafia – Informativa interdittiva – Annullamento – Adozione di nuova informativa interdittiva – Sulla base del medesimo quadro indiziario del provvedimento antimafia annullato – Tutela cautelare – Accoglie.    ECLI:IT:TARNA:2023:1431OCAU Pubblicato il 07/09/2023 01431/2023 REG.PROV.CAU. 03266/2023 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Prima) ha pronunciato la presente ORDINANZA…

TAR Napoli, sez. I, sentenza 9 giugno 2023, n. 3569; Pres. V.Salamone, Est. G.Esposito. ECLI:IT:TARNA:2023:3569SENT Contratti pubblici – Informativa interdittiva – Parentela – Responsabile tecnico compagna e figlia di soggetti controindicati – Rilevanza – Presunzione di conoscenza in  capo all’amministratore – Tangente – Recesso dal contratto – Incameramento cauzione – Legittimità – Respinge.   Pubblicato…

Guglielmo Saporito Filippo Di Mauro Rilevanti novità per chi patteggia in sede penale, subendo conseguenze in procedimenti amministrativi. Lo afferma il Consiglio di Giustizia amministrativa (15 maggio 2023, n. 149, Pres. De Francisco, Est. A. Caleca) sospendendo una procedura antimafia. Dal 30 dicembre 2022 (entrata in vigore della riforma Cartabia, D.lgs. 150 / 2022), la…

PI/CF 01779330354